Il 9 maggio La Libellula interpella i candidati sindaci sull’inceneritore

Il Movimento La Libellula, che da ormai quasi due anni è impegnato in azioni di contrasto a tutti i livelli per scongiurare la malaugurata ipotesi della realizzazione del gassificatore da parte di KME, intende far tesoro del periodo della campagna elettorale per svolgere un dovuto approfondimento sugli intendimenti dei candidati sindaci, riguardo a questa e ad altre questioni di carattere ambientale che riguardano nello specifico il Comune di Barga.

Per questo motivo comunichiamo fin da ora che, per la sera del 9 maggio prossimo, organizzeremo una serata pubblica presso il cinema Roma a Barga, per dialogare con tutti i candidati sindaci del comune di Barga e con gli elettori sulle politiche che i vari candidati intendono attuare circa le suddette tematiche.

A tal proposito sono già state formulate una serie di domande che saranno rese note qualche giorno prima dell’incontro, e alle quali riteniamo doveroso che un candidato Sindaco debba rispondere; crediamo infatti che nella prossima fase della campagna elettorale sia importante che gli elettori vengano ben informati di come i candidati sindaci intendono muoversi su tali tematiche una volta vinte le elezioni.

Come Movimento La Libellula ci mettiamo a disposizione per agevolare lo svolgimento di questo approfondimento; chiediamo dunque a tutti i candidati sindaci di segnare fin da ora sulle loro agende la data del 9 maggio e ringraziamo anticipatamente tutti quelli che vorranno accogliere questo nostro invito.

0

Potrebbero interessarti anche...