Categoria: Kme

Kme

Invito all’assessore Fratoni

Come preannunciato, abbiamo invitato ufficialmente l’assessore regionale all’ambiente e alla difesa del suolo Federica Fratoni a partecipare ad una serata pubblica organizzata dal nostro movimento, accogliendo positivamente la sua dichiarata disponibilità al confronto; l’intenzione è quella di dibattere con lei la questione dell’inceneritore della KME, portando il nostro punto di vista che non abbiamo potuto...

“Posizioni preconcette”? Sbaglia indirizzo, signora Fratoni

E’ appena uscita la notizia che la Giunta Regionale ha deciso di indire una Inchiesta Pubblica sul progetto KME: in buona sostanza si tratta di un dibattito pubblico, che si svolgerà tramite almeno tre audizioni, tra l’azienda da una parte e tutti gli autori delle osservazioni e dei pareri dall’altra,...

La tavola rotonda del coro unico

Si è infine tenuta l’attesa tavola rotonda a Gallicano su “Lavoro ed occupazione nella Valle del Serchio”; non ce ne voglia Remaschi: noi non chiedevamo né veti né censure, avevamo semplicemente predetto quello che poi è accaduto e cioè che, lungi dalla realtà complessa del lavoro in Valle del Serchio,...

La Valle torna al lavoro?

Si terrà il 2 agosto alle ore 21 una “tavola rotonda” a cui parteciperanno Federica Fratoni, assessore regionale all’ambiente e alla difesa del suolo, Claudio Pinassi, AD di KME, il direttore di Confindustria Toscana Gabriele Baccetti, tre rappresentanti sindacali provinciali (Massari, Rossi e Saisi) e due RSU di KME; il...

Il risveglio degli eletti e la Garfagnana che verrà

Sembra che le sollecitazioni fatte dalla Libellula ma non solo (analoghi articoli sono usciti da parte del Comitato per l’attuazione della Costituzione e del gruppo di minoranza “Progetto Comune” del consiglio comunale di Barga) abbiano sortito il loro effetto: finalmente abbiamo avuto quella chiara presa di posizione dai rappresentanti del...

La polpetta avvelenata di fine legislatura: chi è il cuoco?

E’ stato firmato a Firenze il 12 luglio un patto tra la Regione Toscana e 15 associazioni del mondo produttivo e sindacale denominato “Intesa per lo sviluppo della Toscana“, volto nelle intenzioni al sostegno degli investimenti pubblici e privati, alla formazione, all’accesso al credito delle piccole e medie imprese e...

Presidio, academy, striscioni e…il grande assente!

Giovedì 11 luglio, in occasione della presentazione dell’Accademia sull’Economia Circolare presso l’Auditorium di KME a Fornaci di Barga, il Movimento La Libellula ha organizzato un presidio davanti all’ex Centro Ricerche; presenti circa una quarantina di attivisti, nonostante il giorno lavorativo e l’orario di pranzo al quale era previsto l’inizio della...

Presidio NO INCENERITORE

Giovedì 11 luglio, in occasione della presenza del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a Fornaci di Barga per la presentazione dell’Accademia sull’Economia Circolare presso l’Auditorium di KME, il Movimento La Libellula organizza un presidio per dire SI ALL’ECONOMIA CIRCOLARE e NO ALL’INCENERITORE. Il ritrovo è in viale Cesare Battisti...

Commemorazioni, stupore e….energia gratis (ma anche no)

Venerdì scorso a Barga si è tenuta la commemorazione per il bicentenario della nascita di Antonio Mordini, patriota e parlamentare del neonato Stato Italiano; un “esempio per tutti quelli che fanno parte della Camera e del Senato” ha dichiarato il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, ieri presente alle...

Elezioni, partecipazione e lavoro: qualche riflessione

Passata una settimana dalla bagarre elettorale e raffreddate le polemiche del pre e post elezioni, ci sembra giunto il momento per fare alcune riflessioni. Barga non aveva forse mai vissuto una tornata amministrativa così incerta e competitiva: la presenza di ben 4 liste e il risultato in bilico fino all’ultimo...

Libellula e candidati sindaci, tra impegni e sedie vuote

Si è svolto puntuale l’incontro tra il movimento La Libellula e i candidati a sindaco del comune di Barga, con una buona presenza di pubblico, seppure lontana dal tutto esaurito, al cinema Roma a Barga; presenti i candidati Campani, Feniello e Mastronaldi, assente invece il candidato della lista “Prima Barga”,...

Inizia la campagna striscioni “ROSSI BASTA”

“La sentenza del Consiglio di Stato mette la parola fine al termovalorizzatore di Case Passerini. Com’è noto io ero contrario e l’ho dichiarato a ottobre dell’anno scorso, quando le competenze su questa materia sono passate definitivamente alla Regione” (24 maggio 2018) “La Regione è disponibile a dare il via libera...

Processo Partecipato e Assemblea Pubblica del 23 Aprile

Sarà denso di impegni questo periodo pasquale per il Movimento La Libellula e per tutti coloro che lo seguono e ne appoggiano l’attività. Come abbiamo già annunciato, è stato approvato e finanziato dall’Autorità Regionale per la Partecipazione, il processo partecipativo “Tutti nella stessa Barga“, occasione di confronto pubblico tra popolazione...

“Tutti nella stessa Barga”: al via il processo partecipativo sul progetto del gassificatore a Fornaci di Barga

Si chiama “Tutti nella stessa Barga” e si svolgerà nelle prossime settimane il processo partecipativo promosso dal Comitato Insieme per la Libellula, nato qualche mese fa per sostenere economicamente il Movimento La Libellula nella sua azione di opposizione alla realizzazione di un gassificatore da parte di KME. Il processo partecipativo...

Osservazioni Libellula e non solo…

Scaduto il termine per le osservazioni, queste sono state già pubblicate sul sito della Regione (qui) divise tra “osservazioni” fatte dal pubblico e “pareri e contributi” rilasciati invece dagli enti che parteciperanno alla conferenza dei servizi; nelle “osservazioni” troverete anche quelle inviate dalla Libellula e dai professionisti incaricati alle quali abbiamo comunque dedicato...

Rossi & Fratoni, ovvero come ti ignoro la democrazia

Dopo la consegna delle quasi novemila firme (fra cui quelle di 18 sindaci su 20 della Valle del Serchio), dei pareri contrari delle due Unioni dei Comuni di Media Valle e Garfagnana, della provincia di Lucca e soprattutto dopo le ripetute mozioni  del Consiglio Regionale di indirizzo nettamente contrario al...

Piro o Non Piro? Questo è il dilemma…

Coi consueti toni per niente pacati e concilianti, KME torna a tuonare contro il nemico: questa volta il bersaglio è la mozione approvata in consiglio provinciale e presentata dal consigliere PD Nicola Boggi, con la quale si chiede la costituzione di un tavolo istituzionale tra enti locali, Regione Toscana e...

29 gennaio: consegna firme e presidio a Firenze

Una volta conclusa la raccolta firme indirizzata a Giunta e Consiglio regionale nella quale chiediamo di non autorizzare la realizzazione del gassificatore di KME, queste saranno consegnate da alcuni delegati del movimento al Palazzo della Regione a Firenze, davanti al quale faremo anche un presidio con tutti coloro che vorranno accompagnarci....

Raccolta firme: un appello ai sindaci

La raccolta firme per il NO al gassificatore progettato da KME sta volgendo alla conclusione; si chiuderà ufficialmente con la data simbolica del 17 gennaio, festa di Sant’Antonio Abate patrono di Fornaci di Barga, quando terremo il nostro ultimo gazebo in cui sarà possibile firmare; come già annunciato le firme...

Numeri e stato di diritto “made in KME”

Anziché occuparsi di quella che dovrebbe essere la sua attività tipica, ultimamente  KME si sta adoperando nel censurare vivacemente tutti coloro che non si accodano al sacro verbo aziendale, comitati e sindaco di Barga in testa, rei di essere nientepopodimeno che contrapposti ai numeri e alle leggi; nel primo caso...