Categoria: Kme

Kme

C’era una volta un caminetto a Copenaghen…

Continua a grandi passi la propaganda al gassificatore della KME; ormai è tutto un susseguirsi di dichiarazioni e articoli da parte di politici, industriali, agenzie stampa e geni del web che spingono verso l’impianto che dovrebbe sorgere a Fornaci di Barga; il tutto accompagnato da una campagna di disinformazione davvero notevole, che tenta tramite slogan...

REGIONE, CONFINDUSTRIA E SINDACATI: SI AL TERMOVALORIZZATORE?

Continua la grancassa mediatica a favore dell’incenerimento dei rifiuti industriali, soluzione di tutti i mali, se non fosse per il principio di conservazione della massa che dicono valga anche nel 2018, anche per gli inceneritori (pardon, termovalorizzatori, che chiamare le cose col loro vero nome potrebbe offendere i benpensanti). Enrico...

Parola di Remaschi

Dopo lungo silenzio, torniamo ad udire la voce di un importante rappresentante del territorio in Regione, Marco Remaschi, assessore all’agricoltura addetto al sostegno alle imprese e alle produzioni agricole e zootecniche, sviluppo rurale, foreste, caccia, pesca e agriturismo (!); non lo udivamo in sostanza da quando ci definì affettuosamente “ambientalisti...

Il “Progetto” KME

Dopo tanta attesa è stato pubblicato il mega-progetto di KME sul sito della Regione Toscana, dando il via all’iter amministrativo di 180 giorni per l’approvazione o meno dello stesso. Come annunciato più volte, il progetto promette un miglioramento dell’impatto ambientale dello stabilimento attraverso lo spegnimento dei forni a gas (già spenti...

Dialogo, non minacce o divisioni.

Abbiamo già scritto del grande successo della manifestazione del 13 ottobre, sia per la numerosità dei partecipanti che per le diverse componenti molte delle quali forse mai avrebbero pensato di marciare insieme per una causa comune; le forze dell’ordine hanno esse stesse riconosciuto la natura assolutamente pacifica e per certi...

Lo stato di salute della Valle del Serchio: qualche osservazione

Si è tenuta nell’Aula Magna dell’ISI di Barga la presentazione dei dati sanitari della Valle del Serchio, coi dati di mortalità aggiornati al periodo 2007-2015 e quelli di ricovero aggiornati al 2017; lo studio effettuato dall’organo competente, l’Agenzia Regionale di Sanità, va ad aggiornare quello del professor Biggeri, fatto su dati...

Parte la raccolta firme per il NO ALL’INCENERITORE KME

In concomitanza con le altre iniziative promosse, tra cui ricordiamo la manifestazione del 13 Ottobre a Fornaci di Barga, parte anche la raccolta firme indirizzata alla Giunta e al Consiglio Regionale della Toscana, nella quale si chiede di non autorizzare la realizzazione del gassificatore KME a Fornaci. L’iniziativa è promossa...

Caro Andrea, il no è motivato e non a prescindere

Caro Andrea, dopo aver letto la tua lettera, crediamo che sia doveroso non solo risponderti, ma anche invitare te e tutti i dipendenti KME a un incontro con noi, nel quale si possano discutere civilmente le ragioni di tutti quanti; in questi giorni sta infatti nascendo un dibattito sui social...

La Valle dei Barbari

Valerio Amadei, sindaco di Coreglia, ha recentemente dichiarato di sentirsi amareggiato per il “progressivo imbarbarimento” del dibattito che si sta sviluppando attorno alla questione del gassificatore di KME; speriamo che le sue lamentele si rivolgano sopratutto ai furibondi articoli nei quali qualcuno insultava sia il suo collega di Barga, Marco Bonini, dandogli del NO VAX-NO...

Vette irrangiungibili: l’arroganza di KME

L’arroganza e la prepotenza di KME raggiungono ormai vette irraggiungibili, che nemmeno un Messner all’apice della forma riuscirebbe a scalare: le nuove sparate uscite dopo l’annuncio della proroga della Cigs per i prossimi 12 mesi hanno davvero dell’incredibile, tanto sono parossistiche e, per alcuni versi, addirittura ai limiti della rilevanza...

Pirogassificatore: unico possibile (capitan) futuro?

Non si è fatta attendere la reazione di KME al consiglio comunale del 6 agosto scorso, nel quale il sindaco di Barga Marco Bonini ha ribadito il suo no al pirogassificatore come soluzione ai (presunti) problemi di elevati costi energetici dello stabilimento di Fornaci di Barga, ricordando però di essere...

La pirogallina dalle uova d’oro

L’atteso consiglio comunale straordinario è finalmente arrivato: alla presenza di un gremito pubblico che affollava il cinema Roma, l’AD Pinassi ha illustrato il progetto di rilancio dello stabilimento KME con la tanto agognata “piattaforma energetica”, ovvero il gassificatore di scarto di pulper; per arrivare a questo minimo gesto di  condivisione del progetto...

Rassegna Stampa Giornali

La Libellula vola… in Garfagnana. Fosciandora si schiera: “No al pirogassificatore, contrasta con lo sviluppo della valle”

lunedì, 23 luglio 2018, 23:30 di andrea cosimini Fosciandora si schiera apertamente contro il pirogassificatore alla Kme di Fornaci. Sia maggioranza che opposizione si sono trovate d’accordo nel sostenere la battaglia portata avanti dal movimento “La Libellula” ed hanno ospitato, per la prima volta in Garfagnana, un incontro pubblico presso...

Intorno al gassificatore KME fra certificati bianchi, fumate nere e crescenti dissensi

Intorno al gassificatore KME fra certificati bianchi, fumate nere e crescenti dissensi Nelle ultime due settimane anche il lettore più distratto dal caldo estivo si sarà accorto dell’intensificarsi delle prese di posizione intorno al gassificatore di KME, di cui però ancora non esiste un progetto, e ciò mentre sta montando la protesta...

PD, un patto territoriale per ambiente e lavoro, ma non con il pirogasssificatore

3 luglio 2018 di Redazione La controversa vicenda relativa all’auspicabile rilancio dell’azienda KME Italy spa di Fornaci di Barga, spinge i vertici del Partito Democratico territoriale di Lucca e del comune di Barga a promuovere un documento programmatico che dalla situazione contingente intende sviluppare e condividere la propria idea di...

Rassegna Stampa Giornali

Consorzio Garfagnana Produce: “No all’inceneritore Kme per tutelare turismo e agrobiodiversità”

Consorzio Garfagnana Produce: “No all’inceneritore Kme per tutelare turismo e agrobiodiversità” lunedì, 2 luglio 2018, 17:28 Il Consorzio Garfagnana Produce ribadisce la sua forte contrarietà alla realizzazione dell’inceneritore Kme nel centro di Fornaci, ora che tale operazione pare in acceleramento a seguito dell’accordo fra l’azienda proponente e la Regione Toscana....

Precisazioni in merito allo scontro Remaschi – Libellula

Precisazioni in merito allo scontro Remaschi – Libellula Credevamo ormai chiusa la questione del dialogo svoltosi sabato mattina a margine del convegno ASBUC fra i manifestanti per il No all’inceneritore di KME e l’assessore Remaschi e speravamo di evitare ai lettori la situazione antipatica delle repliche e controrepliche, ma il...

Il patto di Faust

“Habemus Papam”: è uscito finalmente l’accordo tra KME e Giunta Regionale Toscana titolato “Accordo per il rilancio industriale dello stabilimento KME Italy Spa di Fornaci di Barga tramite la realizzazione di una piattaforma energetica e la creazione di un polo di eccellenza nell’ambito dell’economia circolare”; noi lo chiameremo il Patto...